PALLANUOTO
17/12/2020

Champions, è grande Ortigia

Prima, storica vittoria dei biancoverdi nella fase a gironi del massimo trofeo europeo: battuto il Marsiglia

Champions, è grande Ortigia
L'Ortigia scrive un'altra pagina di storia. Dopo aver superato i preliminari della Champions League, traguardo senza precedenti per la pallanuoto maschile siciliana, la formazione siracusana ha conquistato la prima vittoria nella fase a gironi.

Un risultato di grande prestigio, giunto a coronamento di tre giorni in cui gli aretusei hanno confermato di essere decisamente all'altezza del massimo trofeo continentale.

A Ostia, sede del concentramento, la formazione allenata da Piccardo ha debuttato giocando alla pari contro una rivale di grande calibro come l'Olympiakos Pireo, che l'ha spuntata solo per 6-4 al termine di una gara molto combattuta.

I biancoverdi (foto Maria Angela Cinardo-Mfsport.net) si sono fatti onore anche nel secondo match, il derby italiano con la corazzata Pro Recco, messa a dura prova dalla grandissima prestazione aretusea: 10-7 il risultato finale per i liguri, che hanno dovuto attendere il quarto tempo per trovare il break risolutivo.

Partita, quest'ultima, che ha rafforzato nel gruppo siracusano la consapevolezza di poter reggere il confronto con tutti anche ai massimi livelli. Così, nel terzo e ultimo match, è arrivato il primo, storico successo in Champions battendo i francesi del Marsiglia per 11-10 con doppietta decisiva di Gallo e il solito monumentale Tempesti tra i pali.

L'Ortigia chiude il primo concentramento a quota 3, quarta nel gruppo A, alle spalle delle capolista Pro Recco e Jug (9 punti entrambe) e dell'Olympiakos (6) ma davanti a Marsiglia e Spandau Berlino (0).

I prossimi concentramenti sono in programma dall'1 al 5 marzo e dal 19 al 23 aprile. La final eight si disputerà ad Hannover dal 3 al 5 giugno.

 

Articoli correlati

Indietro

Top Prenota un appuntamento a FIN SICILIA