PALLANUOTO
18/07/2021

Grande Ortigia: è campione d'Italia Under 20

Primo titolo italiano giovanile della storia per il club siracusano. Il presidente Parisi: "Annata fantastica per la nostra pallanuoto"

Grande Ortigia: è campione d'Italia Under 20
La grande annata della pallanuoto siciliana non finisce mai. Alle numerosissime soddisfazioni raggiunte ai massimi livelli tra uomini e donne se ne aggiunge un'altra, stavolta proveniente dal settore giovanile.

E' lo scudetto Under 20 conquistato dai ragazzi dell'Ortigia (foto). La formazione allenata da Stefano Piccardo si è laureata campione d'Italia di categoria nelle final four ospitate alla piscina Caldarella.

Un traguardo storico per il club siracusano, che mai aveva vinto un tricolore giovanile, e decisamente meritato. Basti pensare che i biancoverdi, tra semifinale e finale, non si sono mai trovati in svantaggio.

Nella prima sfida contro il Savona i padroni di casa si sono imposti per 8-7 andando presto sul +2 (3-1), allungando sino al 5-2 (doppietta Ferrero) e piazzando il break decisivo nella terza frazione (da 5-4 a 8-4 con reti di Andrea Condemi, Scollo e Francesco Condemi).

Nella finale contro il Posillipo l'Ortigia si è ripetuta indirizzando subito l'incontro con un parziale di 4-0 nel primo tempo e raggiungendo il massimo vantaggio nella terza frazione (9-4) sino all'11-8 conclusivo con 4 gol del capitano Andrea Condemi e 3 di Leonardo Cassia.

Per gli aretusei anche la soddisfazione dei premi speciali a Filippo Ferrero (miglior giocatore) e Federico Piccionetti (miglior portiere).

"Il tricolore Under 20 dell'Ortigia - commenta il presidente del comitato regionale della Federnuoto, Sergio Parisi - è l'ennesima perla che va ad arricchire la fantastica annata della nostra pallanuoto. Il titolo italiano conquistato alla Caldarella, oltre a essere senza precedenti, ha un peso specifico molto elevato. In questi anni l'Ortigia ha raggiunto traguardi storici con la prima squadra ma nel contempo, come testimonia il tricolore appena conquistato, ha saputo coltivare il vivaio con la tradizionale cura, confermando lungimiranza progettuale a lungo termine".

"Mi piace ricordare come numerosi dei talenti di questo gruppo - aggiunge il presidente Parisi - siano cresciuti passo dopo passo nelle nostre rappresentative regionali compiendo un significativo percorso di maturazione tecnica e personale. E' altrettanto bello rilevare come tra i neo campioni d'Italia Under 20 figuri più di un figlio d'arte cresciuto in famiglie che da sempre hanno mangiato "pane e pallanuoto". Buon sangue non mente mai. Complimenti a tutta l'Ortigia, dalla dirigenza allo staff tecnico sino agli atleti. Se il presente ci fa sorridere, il futuro promette di non essere da meno".  

 

Articoli correlati

Indietro

Top Prenota un appuntamento a FIN SICILIA