MASTER
04/03/2017

La Waterpolo Palermo fa 12

Ennesimo titolo regionale per la società palermitana, che ha preceduto sul podio Nadir e Pol. Mimmo Ferrito centrando anche due record europei con le staffette. Un primato italiano individuale per Giulia Noera

La Waterpolo Palermo fa 12
La Waterpolo Palermo centra il 12. Tanti sono i titoli regionali master vinti consecutivamente dalla società palermitana. L'ultimo successo è giunto lo scorso fine settimana, proprio nella piscina Olimpica del capoluogo, dove la Waterpolo con 329.091 punti ha preceduto la Nadir, seconda con 297.116 punti, e la Pol. Mimmo Ferrito, terza con 136.936 punti.

Notevoli numeri della manifestazione (1009 atleti in rappresentanza di 36 società) e riscontri tecnici all'altezza con ben 46 prestazioni al di sopra dei 900 punti.

In evidenza Giulia Noera (M45), che ha ottenuto il miglior punteggio tabellare della manifestazione (978 punti), un record italiano individuale nei 200 farfalla (2'36''68, ben tre secondi sotto il precedente primato italiano) e due record europei con le staffette M200 della Waterpolo Palermo: la 4x50 mista formata da Valentina Salvia, Sabrina Seminatore, la stessa Noera e Paola Uberti ha migliorato il limite continentale con il tempo di 2'17''33 strappandolo alle francesi del Lagardere Paris; la  4x50 stile libero composta da Noera, Salvia, Marina Tagliavia e Uberti, ha chiuso in 2'01''73 cancellando il precedente record dello Swiss Alumni.

Sono state inoltre premiate le dieci migliori prestazioni tabellari della manifestazione: Giulia Noera (M45, Waterpolo) 978,07 punti nei 200 farfalla; Luigi Caleca (M25, Pol. Nadir) 976,40 punti nei 100 stile libero; Oriana Burgio (M35, Tennis Club Match Ball Sr) 969,28 punti nei 200 dorso; Valentina Salvia (M55, Waterpolo) 967,95 punti nei 200 misti; Sabrina Seminatore (M50, Waterpolo) 947,80 punti nei 50 rana; Renata Caleca (M25, Nadir) 941,06 punti nei 200 stile libero, Marina Tagliavia (M50, Waterpolo) 936,34 punti negli 800 stile libero; Marco Conti (M50, Ortigia Sr) 949,77 punti nei 50 stile libero; Fabrizio Griffo (M55, Waterpolo) 935,93 punti nei 50 rana; Giuseppe Risuglia (M30, Onda Azzurra) 925,98 punti nei 100 stile libero, Francesco Aldisio (M40, Centro Sport. Olimpiadi) 925,43 punti nei 50 farfalla.

Il prossimo appuntamento per il nuoto master siciliano è fissato il 16 marzo, a Catania, nella piscina comunale di Nesima, per la prima edizione del trofeo Etna Nuoto.

replica panerai watches www.replicapanerai.net

 

Articoli correlati

Indietro

Top Prenota un appuntamento a FIN SICILIA