PALLANUOTO
10/02/2020

L'Ekipe regina di Spagna

Le catanesi firmano un nuovo colpaccio in casa del Sabadell, battuto nell'andata dei quarti in Eurolega. In evidenza anche Ortigia, Nuoto Catania e Cus Palermo

L'Ekipe regina di Spagna
L’Ekipe Orizzonte concede il bis. Come nella Supercoppa, la squadra catanese strappa applausi andando a imporsi in casa del Sabadell, campione continentale in carica.

L’occasione, stavolta, la offre l’andata dei quarti di finale di Eurolega. La formazione di Miceli (foto) sbanca la vasca delle spagnole con una grande prestazione: 13-12 il risultato finale con cinquina di Garibotti e rete decisiva di Emmolo in superiorità. La sfida di ritorno è in programma il 28 marzo a Catania.

Settimana brillante anche per Ortigia e Nuoto Catania. In A1, i siracusani tornano alla vittoria spuntandola in trasferta contro il Posillipo per 10-6 grazie al break nel terzo parziale firmato dai gol di Rossi, Giacoppo e Cassia.

E mentre il Telimar cede in trasferta contro il Quinto per 10-8 nonostante il poker di Saric e deve rinviare l’appuntamento col primo successo della gestione Formiconi, nuovo tecnico dei palermitani, in A2 il sentito derby etneo tra Muri Antichi e Nuoto Catania va a quest’ultima che in un’affollata piscina di Nesima ha la meglio per 14-10 (Torrisi 4, Privitera e Russo 3) portandosi avanti sino al 12-6 prima del generoso ma vano tentativo di risalita dei padroni di casa. Passo falso per il Cus Unime, al quale non bastano Cusmano e Vittorioso (7 reti in due) per evitare la sconfitta casa con il fanalino di coda Tuscolano (11-12).

In B prosegue la marcia a pieno regime della capolista Cus Palermo, che doma in trasferta l’Ischia per 11-9 piazzando l’allungo decisivo nell’ultima frazione con i sigilli in sequenza di Geloso, Szabo, Mazzi e Mineo. Al terzo posto c’è la Rari Nantes Palermo (10-9 in casa dell’Acese). L’Etna Waterpolo perde in trasferta contro l’Oasi Salerno per 16-8 dopo essere rimasta in partita sino a metà del terzo tempo (8-7), la sfida tra Waterpolo Catania e Ossidiana termina 9-9.

Doppietta etnea in A2 donne. Vincono sia Torre del Grifo Village (11-5 contro il Flegreo) sia la Brizz (15-13 in trasferta contro il Volturno).

 

 

Articoli correlati

Indietro

Top Prenota un appuntamento a FIN SICILIA