PALLANUOTO
08/02/2021

L'Ekipe saluta l'Eurolega

Terzo posto nel girone di Budapest per le catanesi. Bene la Brizz in A2

L'Ekipe saluta l'Eurolega
Si ferma al primo turno la corsa de L'Ekipe Orizzonte in Eurolega. La formazione catanese chiude al terzo posto il girone di Budapest e deve salutare la massima competizione continentale.

Inserite in un raggruppamento molto competitivo e certo non agevolate da un calendario che le ha costrette a giocare i due incontri decisivi nella stessa giornata, le ragazze allenate da Martina Miceli (foto) hanno debuttato battendo facilmente le francesi del Lille per 13-4.

La sconfitta contro le russe dell'Uralochka (13-10) e il pari con le padrone di casa dell'Ujpest (8-8) ha però condannato L'Ekipe, lasciandolo al terzo posto del girone e rendendo inutile il successo di chiusura contro le spagnole del Sant'Andreu (22-7).

Si è giocato in A2 donne. Bene la Brizz, vittoriosa per 20-5 sul Cosenza con 6 gol di Vecchio e 4 di Consoli. Sconfitta esterna per Torre del Grifo, battuto per 16-7 dall'Acquachiara (4 reti Longo).

 

Articoli correlati

Indietro

Top Prenota un appuntamento a FIN SICILIA