PALLANUOTO
13/11/2017

L'Ekipe trionfa in Fin Cup

Ancora un trofeo per le catanesi, vittoriose in finale contro la Sis Roma. A1 maschile: l'Ortigia vola al terzo posto, la Nuoto Catania tiene testa al Savona

L'Ekipe trionfa in Fin Cup

Anche la Fin Cup è in bacheca. L’Ekipe Orizzonte tiene fede alla sua tradizione di società vincente e conquista un altro trofeo (nella foto la premiazione).

Percorso in crescendo, quello delle catanesi. Al centro federale di Ostia, la formazione allenata da Martina Miceli ha chiuso al secondo posto il proprio girone battendo Florentia (8-4) e Bogliasco (14-4) prima di cedere al Plebiscito Padova (4-6).

In semifinale la formazione rossazzurra ha superato il Rapallo per 11-8 completando poi nel migliore dei modi la propria cavalcata nella finale vinta nettamente contro la Sis Roma guidata dall’ex Formiconi: 13-6 il punteggio con poker di Van der Sloot e tris di Garibotti.

Buone notizie anche in A1 maschile. Molto bene l’Ortigia, che fa il colpo nella vasca del Bogliasco e sale sino al terzo posto in classifica, immediatamente alle spalle delle big Brescia e Pro Recco. A regalare agli aretusei tre punti decisamente pesanti è una doppietta di Giacoppo, fondamentale per ribaltare il risultato nel quarto tempo (da 9-8 a 9-10 per i biancoverdi).

Regge bene il confronto pure la Seleco Nuoto Catania a Savona. I rossazzurri perdono in Liguria per 8-6 ma se la giocano sino alla fine portandosi a -1 nel quarto parziale prima di dare via libera ai padroni di casa.

 

Articoli correlati

Indietro

Top Prenota un appuntamento a FIN SICILIA