PALLANUOTO
25/11/2021

L'Ortigia tiene il passo

Turno infrasettimanale in A1 maschile: vincono i siracusani, solitari al 2° posto, e il Telimar. Sconfitta esterna per la Nuoto Catania

L'Ortigia tiene il passo
Ortigia e Telimar tornano a vincere, la Nuoto Catania resta a digiuno. Il turno infrasettimanale del campionato di Serie A1 maschile di pallanuoto mantiene siracusani e palermitani in alta quota.

L'Ortigia conserva il secondo posto solitario alle spalle della capolista Pro Recco espugnando la vasca del Quinto per 11-8. Vittoria ipotecata nella prima metà di gara (5-1, 8-3). Quattro reti per Gallo (foto), tre per Ferrero.

Quinta piazza per il Telimar, che regola per 13-8 la Rari Nantes Salerno con break decisivo nel terzo parziale (5-0, rete di Basic e doppiette di Lo Cascio e Irving).

Segna il passo la Nuoto Catania, battuta in trasferta dalla Wp Milano per 12-9. I rossazzurri hanno un buon avvio (0-2, 1-3), ma dopo il vantaggio sul 5-6 nel secondo tempo subiscono il ritorno dei padroni di casa che ribaltano il punteggio con tre gol di fila e non si fanno più riprendere.

Nel recupero della quinta giornata di Serie A1 femminile, invece, nessun problema per L'Ekipe Orizzonte, sbarazzatasi del Bogliasco con il punteggio di 22-9. Cinquina per Marletta.

 

Articoli correlati

Indietro

Top