SINCRONIZZATO
23/04/2019

Muri Antichi d'Italia

La società etnea campione tricolore agli invernali Esordienti A. Syncromed quarta nella categoria Ragazze. Al Syracusa Syncro i regionali Juniores

Muri Antichi d'Italia
Sventola il tricolore sul nuoto sincronizzato siciliano. Al centro federale Pietralata, a Roma, la festa è tutta per la Copral Muri Antichi Catania, prima nella classifica per società dei campionati italiani invernali Esordienti A.

Le etnee (foto) hanno preceduto sul podio Aurelia Sport e Sport Village Pesaro centrando un successo che dà lustro al nostro movimento, in grado, nella circostanza, di staccare numerosi pass per i tricolori estivi.

Non è finita qui. Il sincro siciliano ha sfiorato il podio anche nei campionati invernali Ragazze con la Syncromed Muri Antichi, ottima quarta tra alle spalle di Rn Savona, Busto Nuoto e Plebiscito Padova. Anche in questa categoria, cospicuo il numero di atlete siciliane qualificatesi agli italiani estivi.

Risultati signfiicativi che fanno il paio con i regionali estivi juniores, disputati a Palermo e vinti dal Syracusa Syncro davanti ad Aquademia e Rn Palermo 89.

Nelle singole specialità, vittorie per Gaia Franceschini (Syncromed Muri Antichi) nel Solo tecnico e nel libero, Giulia Ingrassia e Serena La Mattina (Rn Palermo) nel Duo tecnico, Arianna Messineo ed Elisa Scalzo (Aquademia) nel Duo libero, Aquademia (Scalzo, Sil. Pennino, Messineo, Perrone, Vacante, Cassata, Di Franco, Infantolino, Sim. Pennino, Favata) nel Libero a squadre e Syracusa Syncro (Bongiovanni, De Marco, La Rosa, Paoli, Cannata, Cirasa, Zammitti) nel Libero combinato.

Il dettaglio completo dei risultati è disponibile sul nostro sito nella sezione riservata all’evento.

 

 

Articoli correlati

Indietro

Top Prenota un appuntamento a FIN SICILIA