PALLANUOTO
20/01/2020

Nuoto Catania: derby e 2° posto

Gli etnei espugnano la vasca del Cus Messina. Appassionante avvio in B: Cus Palermo ed Etna Waterpolo la spuntano di misura su Rari Nantes e Acese

Nuoto Catania: derby e 2° posto
La Nuoto Catania corre. Seconda vittoria di fila, Cus Messina domato nel derby e secondo posto in classifica in A2 maschile.

La formazione di Dato (nella foto un time out) fa sua la sfida esterna con i cusini per 12-7 giocando una buona partita e risolvendo la contesa con tre gol consecutivi nel terzo parziale. Ai peloritani non basta Vittorioso, migliore realizzatore del match con quattro gol.

Prima sconfitta interna stagionale per la Muri Antichi, battuta dall’Arechi Salerno per 10-7. La squadra di Scorza parte bene con i centri di Belfiore e Rojas, ma poi subisce cinque reti di fila e non riesce più a colmare il gap.

Comincia col botto la Serie B maschile. Tre derby assai accesi hanno animato la prima giornata del campionato cadetto, che nel girone 4 vede al via sette club siciliani.

La stracittadina palermitana tra Cus e Rari Nantes va agli universitari, che la spuntano per 17-15 in una gara ricca di gol: in evidenza Szabo (6 reti) ed Edoardo Fabiano (5).

Altrettanto emozionante la sfida tra Etna Waterpolo e Acese: 15-14 il risultato per i padroni di casa. Gli etnei allungano in fretta (2-0, 7-3, 12-5), ma gli acesi riaprono i giochi con un parziale di 5-0 e risalgono sino al meno uno nella quarta frazione (13-12) prima della risolutiva accelerazione catanese. Migliori marcatori Forzese (4), Labisi (3) e Schilirò (3). 

Finisce in parità il tirato confronto tra Waterpolo Palermo e Waterpolo Catania. Ospiti avanti nella prima metà di gara (4-5), sorpasso palermitano nella terza frazione (9-7) e ultimo tempo con  aggancio catanese e botta e risposta sino al 12-12 conclusivo, siglato da Terminella. Poker di Raimondo da una parte, Viola e Riolo dall'altra. 

Un punto anche per l’Ossidiana, costretta a giocare a Siracusa per l’indisponibilità della propria vasca: 8-8 col Crotone con cinquina di De Francesco.

 

Articoli correlati

Indietro

Top Prenota un appuntamento a FIN SICILIA