PALLANUOTO
28/05/2018

Ortigia, una finale da ricordare

La final six tricolore a Siracusa è un successo su tutta la linea: Recco campione d'Italia, gli aretusei sfiorano il podio. Parisi: "Lavoro eccezionale"

Ortigia, una finale da ricordare
Tre giorni speciali, a degno coronamento di una stagione da ricordare. La final six tricolore disputata a Siracusa è un successo su tutta la linea. La Pro Recco centra il trentaduesimo titolo italiano della sua storia battendo in finale il Brescia per 8-5, ma a vincere è anche l’Ortigia, perfetta padrona di casa.

La società aretusea si gode la splendida riuscita delle sfide scudetto, grande vetrina per la società biancoverde e per tutto il movimento siciliano, e l’ottimo quarto posto conclusivo.

A pochi giorni di distanza dalle celebrazioni per i suoi 90 anni, il club siracusano chiude le finali sfiorando il podio. Vinto brillantemente il quarto di finale con il Savona per 9-4, la formazione di Piccardo ha dovuto dare via libera alla corazzata Recco il semifinale (3-16) ed è giunta a un soffio dal terzo posto perdendo la finalina con lo Sport Management solo ai rigori (13-14).

Al di là dell'eccellente risultato sportivo, giunto a conclusione di un campionato che ha visto a pieno titolo l’Ortigia tra le big della pallanuoto italiana, resta la soddisfazione per l’impeccabile organizzazione dell’evento, arricchito dall’entusiasmo del folto pubblico accorso alla Caldarella e da preziosi momenti di confronto come l’incontro tra le società siciliane e il presidente federale Barelli, presente a Siracusa insieme con il commissario tecnico azzurro Campagna.

"Complimenti all’Ortigia - commenta il presidente del comitato regionale della Federnuoto, Sergio Parisi (nella foto con il presidente Barelli e i massimi dirigenti aretusei Vancheri e Marotta) - per l’eccezionale lavoro svolto, in acqua e fuori. Il prestigioso quarto posto ottenuto dalla squadra biancoverde cammina di pari passo con la fantastica cartolina che Siracusa è riuscita a mandare a tutta l’Italia durante la final six: uno spot che restituisce l’immagine migliore della Sicilia e di un movimento operoso, competente ed affidabile”.

 

Articoli correlati

Indietro

Top Prenota un appuntamento a FIN SICILIA