PALLANUOTO
09/10/2017

Ortigia fuori a testa alta

I siracusani si fermano alla seconda fase di Coppa Italia: sconfitte onorevoli con Sport Management e Recco e vittoria col Savona

Ortigia fuori a testa alta

Si ferma alla seconda fase il cammino dell’Ortigia in Coppa Italia. I siracusani escono a testa alta dal concentramento di Bogliasco chiudendo al terzo posto il girone C con un bilancio di una vittoria e due sconfitte più che onorevoli (nella foto il capitano Massimo Giacoppo).

La squadra di Piccardo ha esordito perdendo contro lo Sport Management Verona per 12-8 e ha poi ceduto alla corazzata Pro Recco per 13-9. I biancoverdi hanno chiuso il raggruppamento con un successo sul Savona per 6-4 rompendo l’equilibrio nel quarto parziale.

La classifica finale del girone premia Recco (9 punti) e Sport Management (4), qualificate alla final four. Seguono Ortigia (3) e Savona (1).

L’Ortigia tornerà in vasca tra due settimane insieme con la Nuoto Catania per la prima giornata del campionato di Serie A1 maschile. Nel prossimo week end, invece, saranno di scena L’Ekipe Orizzonte Catania e Waterpolo Messina, impegnate nella seconda fase della Fin Cup.

 

Articoli correlati

Indietro

Top Prenota un appuntamento a FIN SICILIA