PALLANUOTO
19/02/2018

Palermo è uno spettacolo azzurro

Folto pubblico e grande successo organizzativo per il girone di Europa Cup, vinto dal Settebello a punteggio pieno. Il presidente Parisi: "La passione siciliana vince sempre"

Palermo è uno spettacolo azzurro
Un successo sotto ogni punto di vista. Piscina gremita, macchina organizzativa impeccabile e tre vittorie su altrettanti incontri disputati. Il Settebello rinnova lo splendido feeling con Palermo e la Sicilia centrando la qualificazione a punteggio pieno alla Final Eight di Europa Cup.

Sostenuti con grande calore dal pubblico siciliano, accorso in massa nell’impianto di via del Fante nei tre giorni di gara, gli azzurri hanno conquistato il primo posto nel proprio girone eliminatorio battendo in sequenza Germania (16-4), Montenegro (6-5, foto) e Russia (16-10).

Uno spettacolo dentro e fuori dall’acqua che ha esaltato la Nazionale e premiato gli sforzi del Telimar, società organizzatrice dell’evento, impegnatasi nel fornire un contesto di alto livello alle partite dei ragazzi allenati da Sandro Campagna, entusiasta dell’accoglienza siciliana.

“L’esperienza di Palermo – commenta il presidente del comitato regionale della Federnuoto, Sergio Parisi – conferma come il rapporto tra le nazionali azzurre e la nostra isola sia davvero speciale. La piscina Olimpica ha offerto uno spettacolo eccezionale, in vasca e non solo, regalando un meraviglioso spot alla pallanuoto”.

“Complimenti sinceri – continua il presidente Parisi – al Telimar e al suo presidente Marcello Giliberti per l’organizzazione impeccabile. So quanto impegno è stato profuso, il successo del girone di Europa Cup non è certo casuale. Ringrazio il Comune di Palermo per la collaborazione e la Federnuoto nazionale per l’attenzione riservata ancora una volta al nostro movimento. Puntando su di noi, del resto, non si sbaglia mai. La passione siciliana vince sempre”.

 

Articoli correlati

Indietro

Top Prenota un appuntamento a FIN SICILIA