PALLANUOTO
19/07/2021

Ribaltone e promozione: Cus Palermo in A2

La squadra di Occhione la spunta nelle finali play off con la Wp Palermo. Il presidente Parisi: "Traguardo pianificato molto bene"

Ribaltone e promozione: Cus Palermo in A2
Il Cus Palermo torna in Serie A2. La lunga corsa di vertice in B della formazione universitaria ha trovato coronamento nelle finali dei play off promozione (nella foto la festa dopo il successo decisivo).

La stracittadina con la tenace Waterpolo Palermo si è risolta a favore della formazione allenata da Giampiero Occhione, che dopo aver perso gara-1 ha equilibrato la serie vincendo gara-2 per 13-5 (4 gol Diego Geloso, 3 Szabo) e ha quindi completato l'opera imponendosi in gara-3 per 11-5 con ben 6 reti del capitano Mazzi.

Per il Cus, protagonista di un cammino esaltante, si tratta del ritorno in Serie A2 dopo 18 anni di assenza.

"Complimenti al Cus Palermo - commenta il presidente del comitato regionale della Federnuoto, Sergio Parisi - per la promozione e complimenti anche alla Waterpolo Palermo, dimostratasi degna finalista".

"La lunga serie di vittorie collezionate nel campionato appena concluso - prosegue il presidente Parisi - certifica i meriti di una società che ha lavorato molto bene in questi anni pianificando un ritorno in Serie A centrato non per caso. La pallanuoto siciliana passa da un trionfo all'altro: per il nostro movimento è stata davvero una grande stagione".

 

Articoli correlati

Indietro

Top