PALLANUOTO
01/07/2021

Sicilia azzurro speranza

Europei Under 15: Pettonati (Wp Pa) e Scordo (Torre del Grifo) convocati nella selezione maschile, Moschetti, Lombardo e Maresca (L'Ekipe) in quella femminile. Serie B: finale tutta palermitana tra Wp e Cus, salvezza per Wp Ct e Ossidiana

Sicilia azzurro speranza
Cinque pennellate d'azzurro. La pallanuoto siciliana applaude la convocazione dei suoi giovani talenti per gli Europei Under 15. 

In ambito maschile, tra i 15 selezionati dal commissario tecnico Massimo Tafuro per la squadra che prenderà parte ai campionati continentali di categoria (a Loulè, in Portogallo, dal 4 all'11 luglio) figurano il palermitano Francesco Pettonati (Waterpolo Palermo) e il catanese Francesco Scordo (Torre del Grifo Village).

Gli azzurrini sono stati inseriti nel girone B con Malta (da affrontare al debutto il 4 luglio, alle 13 ora italiana), Spagna (5 luglio alle 14.30) e Romania (6 luglio alle 13). La formula prevede 4 gruppi da 4 squadre, le prime due classificate accedono alle sfide della fase finale che metteranno in palio il titolo.

Le convocazioni di Pettonati e Scordo (foto) fanno seguito a quelle di Sofia Moschetti, Teresa Lombardo e Olga Maresa de L'Ekipe Orizzonte per gli Europei femminili Under 15 in corso a Szentes, in Ungheria, e ribadiscono la bontà della nostra scuola, protagonista anche in ambito internazionale con le sue giovani promesse.

L'Italia ha chiuso il girone al secondo posto qualificandosi per i quarti di finale: vittorie contro Israele (11-7), Serbia (18-7) e Olanda (11-8), sconfitta con la Spagna (5-13).

Intanto, in B maschile, sono arrivati i verdetti delle semifinali play off e delle finali play out. Finale tutta palermitana negli spareggi promozione: la Waterpolo bissa il successo sulla Cesport (9-7 con quaterna di Toscano e tripletta di Piazza), il Cus fa altrettanto in trasferta con l'Etna Waterpolo (14-7, poker di D. Geloso).

Negli spareggi per non retrocedere salvezza centrata in due partite per Waterpolo Catania (9-7 sulla Brizz Nuoto) e Ossidiana (8-7 contro la Rari Nantes Palermo).

 

Articoli correlati

Indietro

Top Prenota un appuntamento a FIN SICILIA