NUOTO
06/07/2021

Sicilia: 6 da applausi

Nuovi primati regionali per Marchese, Bossone, Lacca, Calò, Candela e Valenti

Sicilia: 6 da applausi
Sono sei, ma in questo caso siamo ben oltre la sufficienza. Il numero di primatisti registrato nel fine settimana è simbolo, piuttosto, di talento ed eccellenza.

In totale sono nove i nuovi record fissati nella seconda tappa del campionato italiano di categoria su base regionale disputata a Palermo e a Catania.

Doppietta per Giada Marchese (Pol. Mimmo Ferrito, nella foto), miglioratasi nei 50 dorso (30''39 il suo tempo) e nei 100 dorso (1'05''32).

Due, in questo caso nella stessa gara, anche i limiti ritoccati da Mario Bossone della Mimmo Ferrito (2'17''79 nei 200 rana Cadetti e Assoluti) e da Ludovica Lacca della Nadir (1'02''75 nei 100 farfalla Cadetti e Juniores).

Da record anche le prestazioni di Chiara Calò della Pol. Mimmo Ferrito (1'02''73 nei 100 farfalla Ragazze), Andrea Candela dell'Aquarius (23''83 nei 50 stile libero Ragazzi) e Vittorio Valenti della Pol. Mimmo Ferrito (23''12 nei 50 stile libero Cadetti).

Il dettaglio completi dei risultati dei concentramenti di Palermo e Catania è disponibile, come sempre, nella sezione del nostro sito dedicata all'evento.

La terza e ultima tappa del campionato italiano di categoria su base regionale è in programma il 23 e 24 prossimi a Palermo e Catania. Domenica 11 luglio, invece, toccherà agli Esordienti A e B ritrovarsi nelle medesime sedi.

Entro fine mese il comitato regionale della Federnuoto indirà una riunione con tutte le società siciliane per avviare con ampio anticipo la programmazione della prossima stagione. 

 

Articoli correlati

Indietro

Top Prenota un appuntamento a FIN SICILIA