NUOTO
15/07/2019

Sicilia Nuoto, la festa dei Ragazzi

I catanesi svettano nella classifica per società dei regionali estivi in vasca lunga disputati alla Plaia. Sul podio anche Poseidon e Mimmo Ferrito. Quattro primati migliorati da Savoca (il più titolato con 6 ori individuali, 4 per Di Mario), Lacca e Iaria

Sicilia Nuoto, la festa dei Ragazzi
La festa dei Ragazzi è in casa Sicilia Nuoto. La società catanese chiude in vetta i campionati regionali in vasca lunga disputati nella piscina della Plaia: 608 punti per i capofila, accompagnati sul podio dai concittadini della Poseidon (529) e dalla Mimmo Ferrito (441) (nella foto la premiazione).

Quatto i primati regionali migliorati. Due sono proprio della categoria Ragazzi: 1'05''59 nei 100 rana di Andrea Savoca (Sicilia Nuoto) e 1'05''29 nei 100 farfalla di Ludovica Lacca (Wp Palermo), protagonista di un simbolico e applaudito passaggio di testimone con Dorotea Vecchio, ossia con la detentrice del limite sulla distanza da oltre 40 anni prima che la palermitana ne raccogliesse l'eredità.

Gli altri due record, riferiti alla categoria Esordienti A, fanno capo alla stessa atleta e alla stessa gara: Giorgia Iaria (Cus Unime), capace di migliorare due volte il limite nei 100 sl (1'01''92 in batteria e 1'01''41 in finale). Tag Heuer Replica Watches

Il medagliere individuale mette in evidenza i sei titoli di Andrea Savoca (Sicilia Nuoto, 50, 100, 200 sl, 100 e 200 rana, 200 misti) nel settore maschile e i quattro di Giorgia Di Mario (Island, 200, 400, 800 e 1500 sl) in quello femminile.

Tra le donne, due ori per Federica Aiello (Poseidon, 100 e 200 dorso), Ludovica Lacca (Wp Palermo, 100 e 200 farfalla) e Virginia Minniti (Sun Club, 200 e 400 misti), uno a testa per Ambra Di Betta (Wp Palermo, 50 sl), Giorgia Iaria (Cus Unime, 100 sl), Sofia Migliore (Mimmo Ferrito, 100 rana), Flavia Cirino (Mimmo Ferrito, 200 rana) e le staffette 4 per 100 sl della Wp Palermo (Di Betta-Di Salvo-Giambruno-Lacca), 4 per 200 sl della Sicilia Nuoto (Zappalà-Bellocchio-Barbagallo-Reitano) e 4 per 100 misti della Wp Palermo (Albo-Ferro-Lacca-Di Betta).

Tra i maschi tripletta di Gabriele Catalano (La Meridiana, 400, 800 e 1500 sl), doppietta di Vincenzo Adamo (Acqua Azzurra, 100 e 200 dorso) e una vittoria per Riccardo Laquidara (Power Team, 100 farfalla), Samuele Cernigliaro (Aquarius, 200 farfalla), Daniele Carfì (Nuoto Chiaramonte, 400 misti) e le staffette 4 per 100 sl (Rapisarda-Laudani-Zuccarello-Savoca) della Sicilia Nuoto, 4 per 200 sl dell'Ulysse (Riccobeni-Locurto-M. Dibilio-S. Dibilio) e 4 per 100 misti della Sicilia Nuoto (Laudani-Savoca-Schillaci-Rapisarda). 

 

Articoli correlati

Indietro

Top Prenota un appuntamento a FIN SICILIA