NUOTO
04/03/2019

Sicilia Nuoto, Poseidon, Pace: regionali al top

Le due società catanesi leader ai campionati di categoria di Paternò. Sul podio anche Mimmo Ferrito e Ulysse. Dieci record: exploit della nuotatrice dell'Aquarius che migliora dopo 33 anni il primato nei 200 rana

Sicilia Nuoto, Poseidon, Pace: regionali al top
C'è gloria per tutti. Per le società di lunga tradizione e per quelle emergenti. Per i record che costringono a rispolverare gli almanacchi e per i percorsi vincenti da plurimedagliati. Per gli assoluti con una lunga e onorata trafila agonistica all'attivo e per i talenti affacciatisi per la prima volta su una ribalta per genere.

I campionati regionali di categoria in vasca corta (Assoluti, Cadetti e Juniores) non tradiscono le attese. Nell'impianto di Paternò che ha ospitato le gare vanno in scena tre giorni pieni di sano agonismo, emozioni e prestazioni da applausi, giunte a nobilitare un appuntamento di riferimento per il movimento natatorio siciliano, chiusosi nei tempi previsti nonostante numeri notevolissimi grazie all'impegno di chi si è speso senza riserve a beneficio della macchina organizzativa.

SOCIETA' - Tripletta catanese con la costante Mimmo Ferrito Palermo e l'exploit dell'Ulysse Messina ad arricchire il podio (nella foto la premiazione). Due titoli sono per la Sicilia Nuoto, che primeggia tra i Seniores con 1.090 punti davanti a Poseidon (710) e Mimmo Ferrito (540) e tra i Cadetti con 1.520 punti davanti a Mimmo Ferrito (819,5) e Poseidon (592). L'affollatissima categoria Juniores è capeggiata invece dalla Poseidon (890,5), seguita da Ulysse (749) e Mimmo Ferrito (693).

RECORD - L'impresa è quella di Alessandra Pace. La nuotatrice dell'Aquarius migliora dopo ben 33 anni il limite nei 200 rana assoluti appartentente a un nome storico del nuoto siciliano come Sabrina Seminatore: 2'32'14 il crono della trapanese (primato anche cadette), inferiore di oltre due secondi al tempo della Seminatore (2'34''61, ottenuto a Ravenna il 24 febbraio del 1986). Quattro i record firmati da Giada Marchese della Mimmo Ferrito: 29'77 nei 50 dorso (assoluti e cadetti) e 1'03''03 nei 100 dorso (assoluti e cadetti). Il club dei primatisti include Giuseppe Angilieri (Water Sun), il cui tentativo di primato Esordienti A nei 50 farfalla va a buon fine (28''34 il suo tempo) e le staffette 4 per 100 sl cadette della Mimmo Ferrito (Marchese-Cartabellotta-Marano-Filippi, 3'56''45, nuovo limite assoluti e cadette) e 4 per 100 misti della Sicilia Nuoto maschile (Manganaro-Asero-Trischitta-Santangelo, 3'48''69, record cadetti).

ASSOLUTI FEMMINILI - La più titolata è Giulia Recupero (Sicilia Nuoto, 50, 100 e 200 rana, 200 misti). Sul gradino più alto del podio salgono anche Sofia Serravalle (Sicilia Nuoto, 200 sl, 100 e 200 farfalla), Arima Marchese (Mimmo Ferrito, 50, 100 e 200 dorso), Sofia Guglielmino (Sicilia Nuoto, 100 sl e 50 farfalla), Simona Guerrisi (Nadir, 400 e 800 sl sl), Marta Polizzi (Mimmo Ferrito, 50 sl), Serena Saiola (Cus Palermo, 400 misti) e le staffette 4 per 100 sl della Poseidon (Andò-Cosentino-M. Mammola-G. Mammola), 4 per 200 sl della Sicilia Nuoto (Guglielmino-Recupero-Randazzo-Serravalle) e 4 per 100 misti della Sicilia Nuoto (Riolo-Recupero-Guglielmino-Serravalle).

ASSOLUTI MASCHILI - Il capofila quanto a vittorie è Roberto Rizzo (Sicilia Nuoto, 100 e 200 dorso, 200 rana, 200 misti), seguito da Giuseppe Longo (Sicilia Nuoto, 50 e 100 sl, 50 rana), Paolo Guglielmino (Sicilia Nuoto, 50 dorso, 50 e 100 farfalla), Luca Triolo (Poseidon, 400 e 1500 sl, 400 misti), Alessio Parrinello (Nadir, 200 sl), Gaetano Maniscalco (Mimmo Ferrito, 100 rana) e le staffette 4 per 100 sl della Poseidon (Musumeci-Mangione-Susino-Triolo), 4 per 200 sl della Sicilia Nuoto (Leotta-Rizzo-Rapisarda-Longo) e 4 per 100 misti della Sicilia Nuoto (Rizzo-Inzerilli-Guglielmino-Ferruccio).

CADETTE - Cinquina d'oro per Sofia Ficili (Ulysse, 100, 200, 400 e 800 sl, 400 misti), poker per Giada Marchese (Mimmo Ferrito, 50 sl, 50, 100 e 200 dorso). Doppiette per Alessandra Pace (Aquarius, 100 e 200 rana), Chiara Calò (Mimmo Ferrito, 50 e 100 farfalla) e Agnese Ardu (Sicilia Nuoto, 200 farfalla e 200 misti). Successi anche per Arianna Fumarola (Ondablu, 50 rana) e per le staffette della 4 per 100 sl della Mimmo Ferrito (Marchese-Cartabellotta-Marano-Filippi), 4 per 200 sl della Sicilia Nuoto (Riolo-Leotta-Franceschini-Tempera) e 4 per 100 misti della Sicilia Nuoto (Santangelo-Ardu-Tempera-Schillaci).

CADETTI - Tre titoli a testa per Alfio Santangelo (Sicilia Nuoto, 50 e 100 sl, 100 dorso), Roberto Barcellona (Mimmo Ferrito, 200 e 400 sl, 50 farfalla), Pietro Inzerilli (Sicilia Nuoto, 200 dorso, 200 e 400 misti) e Giuseppe Asero (Sicilia Nuoto, 50, 100 e 200 rana), due per Carmelo Anastasi (Poseidon, 200 farfalla e 1500 sl), uno per Giuseppe Manganaro (Sicilia Nuoto, 50 dorso), Gianmarco D'Agostino (Synthesis, 100 farfalla) e per le staffette della Sicilia Nuoto 4 per 100 sl (Manganaro-Trischitta-Ferruccio-Santangelo), 4 per 200 sl (Ferruccio-Asero-Inzerilli-Santangelo) e 4 per 100 misti (Manganaro-Asero-Trischitta-Santangelo).

JUNIORES FEMMINILI - Sei successi per Giulia Fontana (Ulysse, 100, 200, 400 e 1500 sl, 200 e 400 misti), tre vittorie per Marzia Gasparini (Altair, 50, 100 e 200 dorso), due per Alessia Spoto (Altair, 50 e 100 farfalla) e Sara Bianco (Aquarius, 50 e 100 rana), una per Alice Spitaleri (Sicilia Nuoto, 50 sl), Noemi Messina (Poseidon, 200 rana), Giorgia Rizzo (La Meridiana, 200 farfalla) e le staffette 4 per 100 sl dell'Altair (E. Pappalardo-Gasparini-A. Pappalardo-Spoto), 4 per 200 sl dell'Altair (Gasparini-A. Pappalardo-Spoto-E. Pappalardo) e 4 per 100 misti della Poseidon (S. Bruno-Messina-R. Bruno-Cipriano).

JUNIORES MASCHILI - Sul gradino più alto del podio vanno per ben cinque volte Claudio Faraci (Match Ball Sr, 50, 100 e 200 sl, 50 e 100 farfalla) e Mario Bossone (Mimmo Ferrito, 50, 100 e 200 rana, 200 e 400 misti). Due ori per Alessandro Buscaino (Mimmo Ferrito, 50 e 100 dorso) e Flavio Sciortino (Ulysse, 400 e 1500 sl), uno per Gabriele Bosco (Poseidon, 200 dorso), Gianmarco Grifò (Power Team, 200 farfalla) e le staffette della Mimmo Ferrito 4 per 100 sl (Seidita-Valenti-Buscaino-Bossone), 4 per 200 sl (Buscaino-Seidita-Bossone-Valenti) e 4 per 100 misti (Buscaino-Bossone-Seidita-Valenti).

Il dettaglio completo dei risultati è disponibile sul nostro sito nella sezione dedicata all'evento.

 

Articoli correlati

Indietro

Top Prenota un appuntamento a FIN SICILIA