PALLANUOTO
03/04/2018

Trofeo delle Regioni, Sicilia di bronzo

Le ragazze di Cristina Consoli terze ad Avezzano. Bene Condemi e Scollo al Cinque Nazioni Under 15. Parisi: "Premiato lavoro nei settori giovanili"

Trofeo delle Regioni, Sicilia di bronzo
Trofeo delle Regioni vuol dire podio. Anno dopo anno, la storia non cambia. Il tradizionale appuntamento nazionale dedicato alla pallanuoto giovanile continua a riservare soddisfazioni al nostro movimento.

Perfettamente in linea con una lunga serie di precedenti lusinghieri, la Sicilia anche questa volta è andata a medaglia conquistando un ottimo terzo posto nelle finali femminili di Avezzano per atlete nate nell’anno 2003 e seguenti.

La selezione allenata da Cristina Consoli (nella foto) ha vinto ben sei partite su sette. Dopo la sconfitta d’esordio con la Lombardia (7-5), le nostre ragazze hanno aperto un filotto che le ha viste superare Marche/Umbria (17-5), Veneto (20-5), Piemonte (14-1) e Lazio (5-3) nel girone eliminatorio, chiuso al secondo posto.

Nella finale per il bronzo, la nostra rappresentativa, distintasi anche in questa circostanza non solo in acqua ma pure fuori per organizzazione ed eleganza, ha regolato il Friuli per 10-5 (2-2, 5-2, 1-0, 2-1) grazie al break nella fase centrale della gara con 6 gol consecutivi siglati da Pane (2), Spampinato, Giuffrida, Nicolosi, Pastanella.

Non basta. Buone notizie giungono anche da Monterusciello, sede del Cinque Nazioni Under 15, concluso dall’Italia al terzo posto alle spalle del Montenegro, imbattuto, e dell’Ungheria, seconda per differenza reti. Tra gli azzurri, bene i due catanesi Francesco Condemi e Tommaso Scollo, entrambi della Seleco Nuoto Catania.

“Il Trofeo delle Regioni – sottolinea Sergio Parisi, presidente del comitato regionale della Fin – è un po’ il termometro dello stato di salute dei vari movimenti regionali. La regolarità con la quale la Sicilia sale sul podio conferma la bontà del lavoro svolto nella nostra isola, grazie anche alla collaborazione tra Federazione e società. Complimenti alle ragazze e al tecnico Cristina Consoli, nonché agli etnei Condemi e Scollo che hanno tenuto alta la bandiera siciliana pure nel settore maschile”.

Questo l’organico della Sicilia al Trofeo delle Regioni, completato dal tecnico Consoli e da Felice Genovese in rappresentanza del comitato regionale della Fin: Gaia Ursino, Dorotea Spampinato, Irene Pane, Vittoria Santoro, Morena Leone, Marta Giuffrida (L’Ekipe Orizzonte), Alice Giulia Nicolosi, Giulia Anna Pastanella, Aurora Longo (Torre del Grifo Village), Sarah Atigue, Marta Misiti (Waterpolo Messina), Marta Valenti, Martina longo e Alessandra Polizzi (Aquarius Trapani).

 

 

Articoli correlati

Indietro

Top Prenota un appuntamento a FIN SICILIA