NUOTO
21/12/2021

Bossone e Savoca, botti di fine anno

Gran duello a suon di record tra il talento della Pol. Mimmo Ferrito e quello della Sicilia Nuoto. Nuovi primati anche per Lanzafame e Locicero

Bossone e Savoca, botti di fine anno
Botti di fine anno per il nuoto siciliano. E' stata una tornata di gare scoppiettante quella svoltasi nello scorso fine settimana a Paternò, sede degli ultimi appuntamenti del 2021: la fase regionale della Coppa Caduti di Brema e la seconda tappa di qualificazione ai campionati regionali di categoria (Juniores, Cadetti e Seniores).

Particolarmente degno di nota il botta e risposta a suon di record tra due degli atleti più quotati del panorama di casa nostra: Mario Bossone della Polisportiva Mimmo Ferrito e Andrea Savoca della Sicilia Nuoto (nella foto con i rispettivi allenatori).

I due hanno migliorato il primato regionale seniores nei 100 misti a distanza di pochi minuti l'uno dall'altro: Bossone ha fermato i cronometri sul 56''18 nella serie 2 delle gare di qualificazione ai regionali, Savoca ha limato il limite di un centesimo nella serie immediatamente successiva (56''17, nuovo primato anche cadetti).

Un duello da applausi a scena aperta per due atleti che si sono regalati un altro record a testa: Bossone nei 100 rana seniores (59''82) e Savoca nei 50 rana cadetti (27''53).

La batteria di primatisti è stata ampliata nella Coppa Brema da Salvatore Lanzafame della Sicilia Nuoto (2'20''32 nei 200 rana Ragazzi) e da Riccardo Locicero della Pol. Mimmo Ferrito (2'02''53 nei 200 dorso Ragazzi).

La fase regionale della manifestazione ha visto primeggiare nella classifica per società la Pol. Mimmo Ferrito. Il club palermitano ha chiuso al primo posto sia nel settore femminile con 9059 punti (davanti a Nadir con 8739 e Poseidon con 8429) sia in quello maschile con 10395 punti (seguono Poseidon con 9630 e Olympiapalermo con 9184).

Il dettaglio completo dei risultati è disponibile, come sempre, sul nostro sito nella sezione dedicata agli eventi.

 

Articoli correlati

Indietro

Top