FONDO
21/06/2017

Marchello, il Fondo è d'oro

Agli italiani assoluti e di categoria di Bracciano, il messinese dell'Ulysse si laurea campione Ragazzi sui 10 chilometri

Marchello, il Fondo è d'oro

La Sicilia del fondo continua a stupire. Agli italiani assoluti e di categoria disputati a Bracciano, il messinese dell'Ulysse Davide Marchello, non ancora sedicenne, si è laureato campione tricolore categoria Ragazzi sulla distanza olimpica dei 10 chilometri (foto).

La gara assoluta si è conclusa al fotofinish con l'arrivo simultaneo dei napoletani delle Fiamme Oro Andrea Manzi e Mario Sanzullo, nell'ordine, davanti al veneto Matteo Furlan (1h 55'25" il tempo dei primi tre).

La competizione si è articolata sul classico quadrilatero da 2500 metri da percorrere quattro volte, nel collaudato bacino del centro storiografico dell'Aeronautica Militare di Vigna di Valle, e si è svolta in condizioni ideali, con acqua calma e temperatura intorno ai 24 gradi.

Mentre il folto gruppo di testa prendeva il largo, Marchello si è inserito fin dall'inizio nel secondo gruppetto, mantenendo la posizione mentre i suoi diretti antagonisti per la vittoria di categoria hanno cominciato a cedere. Davide ha chiuso la sua prova in 2h 03'44", classificandosi 26esimo assoluto e primo tra i Ragazzi, precedendo di tre minuti Samuele De Rinaldi (Cn Posillipo) e Alessio Fiorani (Team Osimo).

Non accompagnato dai favori del pronostico, ma sicuramente tra i pretendenti al podio, l'atleta messinese ha dimostrato di saper dare il meglio di sè anche affrontando una distanza mai nuotata prima, lasciandosi alle spalle atleti di maggiore esperienza.

Per l'Asd Ulysse si tratta del secondo titolo nazionale nel fondo nel 2017, dopo quello conquistato in vasca a Riccione da Giulia Fontana, a testimonianza dell'esistenza di una vera scuola di fondisti di assoluto livello nella città dello Stretto, recente teatro del collegiale di fondo organizzato da Federnuoto Sicilia e diretto dal commissario tecnico Roberto Marinelli.  Un risultato che riempie di orgoglio tutta la Sicilia che nuota in acque libere.

Nelle altre gare svoltesi in questi giorni, da segnalare anche l'ottimo quarto posto tra i Cadetti nella 5 chilometri per Marco Inglima (Tennis Club Match Ball) e le buone prove offerte nella stessa gara da Fernando Coppola (Athon, undicesimo tra i Ragazzi) e Andrea Fazio (Ulysse, ottavo tra gli Juniores). Nella 10 chilometri femminile, buon settimo posto tra le Juniores per Federica Di Cara (Ulysse). Tutti atleti sicuri protagonisti del Grand Prix Sicilia, che tra poche settimane infiammerà l'estate Open Water nella nostra isola.

"Un titolo italiano - commenta il presidente del comitato regionale della Federnuoto, Sergio Parisi - non si vince mai per caso. Il tricolore conquistato da Marchello è l'ennesimo riscontro dei grandi passi avanti compiuti dal nuoto di fondo nella nostra isola. Complimenti ad atleti e società per il lavoro svolto, presupposto di altri importanti successi futuri". 

FONDONews
Grand Prix, estate da cartolina
31/05/2017
FONDO

Grand Prix, estate da cartolina

In occasione del collegiale con il ct della nazionale [...]

Il Fondo è azzurro
23/05/2017
FONDO

Il Fondo è azzurro

A Messina, nell'impianto del Cus, un collegiale diretto [...]

E' una Fontana d'oro
03/04/2017
FONDO

E' una Fontana d'oro

Grande exploit della nuotatrice dell'Ulysse ai [...]

Fondo: 5 pass tricolori, 4 primati, tanto spettacolo
07/03/2017
FONDO

Fondo: 5 pass tricolori, 4 primati, tanto spettacolo

Bilancio brillante per i regionali primaverili di [...]

S. Silvestro, festa da Cardinale
31/12/2016
NEWS

S. Silvestro, festa da Cardinale

Nel tradizionale appuntamento di fine anno a Catania, [...]

Buone Feste
24/12/2016
NEWS

Buone Feste

Il presidente Sergio Parisi, i Consiglieri e tutto lo [...]

Fin Sicilia si rinnova
07/11/2016
NEWS

Fin Sicilia si rinnova

Da oggi on line la nuova versione del nostro sito web: [...]

Archivio News

Top Prenota un appuntamento a FIN SICILIA