NUOTO
18/06/2017

La Nadir concede il bis, Angilieri pure

I regionali estivi Esordienti B esaltano gli stessi protagonisti degli indoor: la società palermitana resta leader davanti a Poseidon e Mimmo Ferrito, il talento della Zenion cancella un primato vecchio di 33 anni. Record anche per Giorgia Iaria

La Nadir concede il bis, Angilieri pure
La Nadir si conferma, Angilieri pure. I regionali estivi Esordienti B disputati alla piscina Olimpica di Palermo replicano il copione e i protagonisti degli indoor.

I palermitani bissano brillantemente il successo tra le società dello scorso marzo incamerando ben 681 punti e staccando Poseidon e Mimmo Ferrito, seconda e terza con 293 e 287,5 punti (nella foto la premiazione).

Giuseppe Angilieri della Zenion Ragusa si conferma invece specialista nel migliorare record di vecchia data: agli indoor era crollato dopo ben 35 anni quello dei 100 dorso, stavolta ad essere cancellato è il limite nei 50 farfalla appartenente a Filippo Sapienza e risalente al 1984 (31’’55 contro 32 secondi netti).

A completare la chiusura in bellezza dei campionati arriva un altro record, firmato da Giorgia Iaria dell’Ulysse Messina, nuova primatista nei 50 farfalla con il tempo di 33’’97 (prec. Bruno, 34’’64).

Grazie ai successi ottenuti pure nei 200 sl, Angilieri e Iaria diventano inoltre i nuotatori più titolati dei regionali in ambito individuale rispettivamente con 4 e 3 ori.

Le altre vittorie della giornata conclusiva sono andate a Lucia Cutrupia (Island, 100 sl), Riccardo Locicero (Eidos, 100 sl) e alle staffette 4 per 50 sl femminile della Poseidon (Nasiti-Santangelo-Gulino-Rinaldi), 4 per 50 sl maschile della Nadir (Russo-Tribuna-Tripodi-Taranto) e 4 per 50 misti della Nadir sia femminile (Licari-Colombo-Russo-Sparacio) sia maschile (Giardina-Pomara-Tribuna-Russo).

"La buona riuscita dei campionati - commenta il presidente del comitato regionale della Federnuoto, Sergio Parisi - è frutto di un lavoro lungo un anno. Il rapporto sinergico instaurato con l'amministrazione comunale ha permesso di eseguire interventi migliorativi alla piscina Olimpica accrescendone la funzionalità e garantendo così la giusta rilevanza a un piazza importante come Palermo".

"Ringrazio per il prezioso sostegno - aggiunge il presidente Parisi - atleti, tecnici, società, giudici e collaboratori del comitato regionale, nonchè l'infaticabile consigliere regionale Antonio Coglitore. L'aver registrato record di categoria sia nella vasca esterna che in quella interna, dove ci siamo spostati quando la pioggia lo ha reso necessario, è il migliore suggello su tre giorni di gare molto piacevoli".  

Il dettaglio completo dei risultati, come consuetudine, è disponibile sul nostro sito nella pagina dedicata ai campionati.
NUOTONews
Felicità Amara
17/06/2017
NUOTO

Felicità Amara

Regionali estivi Esordienti B a Palermo: la promessa [...]

Si riparte da Palermo
16/06/2017
NUOTO

Si riparte da Palermo

La tornata dei regionali estivi comincia dalla piscina [...]

Pirati dei Caraibi
13/05/2017
NUOTO

Pirati dei Caraibi

I nostri nuotatori fanno razzia di medaglie ai Giochi [...]

Giochi delle Isole, si parte
11/05/2017
NUOTO

Giochi delle Isole, si parte

I migliori talenti del nostro nuoto in Martinica per [...]

Faraci, un tocco d'azzurro
21/04/2017
NUOTO

Faraci, un tocco d'azzurro

Il talento del Tc Match Ball convocato per la Coppa [...]

Santangelo, ancora un record
11/04/2017
NUOTO

Santangelo, ancora un record

Unico siciliano tesserato per una società siciliana [...]

Regionali, si cambia
05/04/2017
NUOTO

Regionali, si cambia

Programma rimodulato dalla Federnuoto Sicilia: i [...]

Archivio News

Top Prenota un appuntamento a FIN SICILIA