PALLANUOTO
09/12/2019

Coppa Italia d'argento per L'Ekipe

Le catanesi a un passo dall'ennesimo trofeo: la finale va al Plebiscito. Chiusura d'anno in grande stile per Ortigia, Cus Unime, Nuoto Catania e Muri Antichi

Coppa Italia d'argento per L'Ekipe
Stavolta il trofeo, l’ennesimo, è rimasto a un passo. L’Ekipe Orizzonte, fresca di vittoria nella Supercoppa europea, sfiora il successo anche in Coppa Italia cedendo in finale al Plebiscito per 10-8 (foto).

Superate la Florentia nei quarti di finale (13-5) e la Sis Roma in un’appassionante semifinale risolta ai rigori (12-11, tre penalty parati da Gorlero), le catanesi hanno ceduto alle padovane nella sfida decisiva dopo essere state avanti 3-0 in avvio pagando alla lunga distanza le fatiche per i recenti impegni ravvicinati.

Buone notizie, in A1 maschile, dall’Ortigia Siracusa, che chiude un ottimo 2019 vincendo in trasferta contro la Lazio per 13-11 (poker di Rossi) e consolida il secondo posto al fianco del Brescia e alle spalle della capolista Recco, che in casa concede poco al Telimar imponendosi per 24-6.

Fine settimana impeccabile in A2. Tre vittorie in altrettante gare per le formazioni siciliane: il Cus Unime scala i quartieri alti della classifica battendo l’Arechi Salerno per 11-10 con triplette di Cusmano e Paratore; la Nuoto Catania espugna la Scandone superando per 12-7 la Cesport grazie al break decisivo nel terzo tempo (da 4-4 a 7-4 con la doppietta di Kacar e il sigillo di Privitera); la Muri Antichi doma in casa la Roma Arvalia col punteggio di 9-6 (triplette di Zovko e Basile).

 

 

Articoli correlati

Indietro

Top Prenota un appuntamento a FIN SICILIA